Covid: Lazio, 706 positivi, rapporto al 4,4% - Lazio

Rodiano Bonacci
Mag 14, 2021

Lo rende noto l'assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, sottolineando in una nota che "diminuiscono i casi, i decessi, le terapie intensive e i ricoverati". I casi a Roma citta' sono a quota 300. I tassi di occupazione ospedaliera sono sottosoglia. Ma nello specifico questa campagna sta procedendo a rilento: non ci sono al momento sufficienti scorte per immaginare un'estensione massiccia del programma ai 732 hub aziendali nazionali. Il numero dei contagi per ogni quartiere si riferisce però ai casi totali diagnosticati dall'inizio della pandemia e riporta in arancione i quartieri con un tasso di incidenza compreso tra 380 e 430 casi ogni 10mila abitanti, in viola scuro i quartieri con più di 620 casi ogni 100mila abitanti.

ASL Roma 1: sono 101 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 2: sono 197 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 1: sono 101 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia' noto.

Asl Roma 6: sono 83 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.si registrano 3 decessi.

Nella Asl di Frosinone si registrano 62 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso gia' noto o con link familiare.

Nel Lazio su quasi 16mila tamponi (+1238) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 32mila test, si registrano 706 nuovi casi positivi (+52), 10 decessi (-11), 1100 guariti, 1599 ricoverati (+10), 231 le terapie intensive (-2). Si registra 1 decesso.

Nella Asl di Viterbo si registrano 32 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl di Rieti: si registrano 15 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. In terapia intensiva sono ricoverati 25 pazienti, uno in più di ieri. 34 in ciociaria a fronte di 1630 tamponi processati, con un rapporto che si attesta appena al 2%.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE